Sponsorizzato

CR Lab, sempre più dalla parte delle donne

Ben ritrovati con lo speciale appuntamento a favore dei capelli che CR Lab ha fortemente voluto. E che oggi vuole ancora di più per celebrare la donna non solo nella sua festa, ma ogni giorno dell’anno. Dati recenti confermano come oltre 4 milioni di italiane sono affette da problemi di capelli arrivando anche a forti diradamenti. Benchè sia più protetto anche il sesso femminile non è immune da calvizie o da altri problemi dei capelli. Infatti, si deve sempre e comunque considerare che rispetto all’uomo, la donna si sottopone a un numero maggiore di trattamenti estetici come permanenti, tinture, decolorazioni, che rendono il fusto del capello arido e opaco e alla lunga possono indebolire anche la radice.

A tutti questi aspetti di origine estetica, si sommano poi tutti quei fattori come la gravidanza, il parto e la menopausa che possono portare anche a forme di alopecia androgenetica. Nella donna, la precocità della diagnosi e dell’intervento terapeutico risulta quanto mai importante per arrestare il processo di involuzione dei follicoli, facendo riacquisire ai capelli l’originale splendore prima che il problema diventi irreversibile.

Proprio per la donna nei centro CR Lab di via Solferino 15 a Novara è possibile ricevere trattamenti e prodotti tricologici con i quali prevenire la caduta dei capelli e mantenere sano e vitale il cuoio capelluto. Per questo diventa importante pensare alla prevenzione e fissare un appuntamento per una visita gratuita telefonando allo 03211646855 anche per intraprendere il corretto percorso con prodotti naturali. La Divisione Tricologia di CRLab, ha, infatti, sviluppato cinque linee di prodotti dedicati all’uomo e alla donna. Inoltre il centro è dotato delle nuove ed esclusive attrezzature che abbinate alla linee tricologiche permettono di ottenere ottimi risultati su qualsiasi tipologia di capello e di cute.

Stefano Benassi, insieme a Monica Rosanò, entrambi manager di CR Lab, sottolineano la situazione: «Alcuni anni fa  – dice Stefano Benassi – utilizzavamo un claim che rappresentava
davvero la realtà: “In 50 anni abbiamo salvato milioni di capelli”. Ecco una affermazione simile può apparire retorica, ma è una realtà che noi viviamo ogni giorno. I clienti che si rivolgono ai Centri, usufruiscono innanzitutto di una visita preliminare che fornisce indicazioni circa lo stato di salute dei capelli e del cuoio capelluto. Aspetto importantissimo, questo proprio per una corretta prevenzione in campo femminile».

«Successivamente – continua Monica Rosanò che gestisce il centro di Novara – il cliente viene sottoposto al TRICOTEST®, un sofisticato metodo di indagine del sistema “cute-capello”. Infatti, attraverso l’uso di strumentazione dedicata in grado di fornire dati oggettivi e di evidenziare possibili problematiche, Cesare Ragazzi Laboratories è in grado di consigliare al cliente i prodotti e i trattamenti più idonei alla risoluzione del suo caso specifico e di monitorarne i risultati».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consigliati