Eventi&Cultura In locandina Spettacoli&Eventi

Tris di appuntamenti con il NovaraJazz

Stasera all'Opificio con Canova Trio, sabato 9 all'istituto Brera andrà in scena Kaja Draksler Piano Solo mentre domenica 10 Kaja Draksler sarà a Mare Culturale Urbano a Milano

Tris di appuntamenti con il NovaraJazz. Si parte oggi, giovedì 7 novembre, alle 20.30 all’Opificio  con Taste of Jazz di Canova Trio (Elisa Marangon voce, pianoforte, Roberta Brighi basso elettrico, Massimiliano Salina batteria): è raro trovare cantanti jazz che si accompagnino al pianoforte, così come avere una talentuosa figura femminile nella sezione ritmica, avvalorate dalla presenza di un batterista eclettico. Grazie a queste premesse l’idea iniziale di “laboratorio del jazz”, si è trasformata in un progetto con uno stile e un sound del tutto personali.

 

 

Canova è un piccolo borgo medioevale, immerso nella natura della Val d’Ossola. Un villaggio di case in pietra e legno, abitato da diversi artisti. Ed è anche il luogo in cui questo Trio è nato. La serata musicale può essere accompagnata dai vini e cocktail e dalle specialità gastronomiche proposte da Opificio. Per informazioni e prenotazioni 0321 1640587.

Sabato 9 novembre alle 21 all’istituto Brera andrà in scena Kaja Draksler Piano Solo. Il piano era di studiare le lingue arcaiche, ma quando Kaja Draksler si trasferisce in Olanda, la musica prende il sopravvento, catapultandola nel mondo dell’improvvisazione. L’intento della pianista è assai ardito: trovare un universo dove composizione e improvvisazione possano convivere. Un invito a manipolare i confini stilistici e storici del jazz per scoprire nuovi linguaggi sonori.

I biglietti per gli spettacoli hanno un costo di 10 euro, con riduzioni per scuole di musica e Amici di NovaraJazz.

Domenica 10 novembre alle 21 Kaja Draksler sarà a Mare Culturale Urbano (Via Gabetti, 15, Milano), in collaborazione con Mare Culturale Urbano e JAZZMI con NovaraJazz Collective per un concerto frutto di una settimana di residenza. Il progetto si inserisce nelle linee guida di NovaraJazz che ogni anno invita un talento del jazz europeo sotto i 35 anni a comporre per il collettivo del festival.

I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Coccia da martedì a sabato dalle 10.30 alle 18.30, online su www.fondazioneteatrococcia.it 7 giorni su 7 24 ore su 24, e presso la location degli eventi a partire da un’ora prima dell’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati