In locandina Spettacoli
novara cine festival 2017

Il Novara Cine Festival torna in città

Dopo tre anni di assenza la rassegna di cortometraggi sarà ospitata al cinema Araldo e al Teatro Faraggiana

Dopo tre anni di assenza il Novara Cine Festival torna in città. Una manifestazione che quest’anno ha visto la partecipazione di 150 cortometraggi provenienti da diverse nazioni, oltre all’Italia, che spaziano dal dramma alla commedia fino al western, al comico, alla fantascienza e al mistery. Trentadue di questi sono stati selezionati e ammessi in concorso, suddivisi nelle tre categorie principali: Scenari Orizzontali per i corti girati nei territori di pianura, Altri Territori a libera ambientazione e Lab Animation per tutte le opere di animazione.
Questa undicesima edizione sarà anche l’occasione per celebrare i cinquant’anni di attività di Cna Piemonte Nord per i quali è stato istituito un apposito premio nella categoria speciale “Scenari Artigiani” che “meglio interpreta i valori della cultura artigiana e del lavoro autonomo”.
Il concorso parte ufficialmente questa mattina alle 10.30 al Teatro Faraggiana dove il pubblico e la giuria di studenti potranno visionare i primi cortometraggi. L’inaugurazione, invece, è in programma per questa sera alle 21 al Cinema Araldo con la proiezione di alcuni lavori di produzione novarese, a cominciare da “Odeon”, il corto di Alessandro Spallino che si è da poco aggiudicato il primo posto all’Hollywood Film Competition 2017 e che racconta, in tinte noir, la storia travagliata di un regista. A seguire Marco Paracchini presenterà in anteprima il suo documentario “Le fonti del riso” prodotto dall’associazione Irrigazione Est Sesia. Seguirà Enrico Omodeo Salè con il lavoro didattico “The little Prins” girato in collaborazione con gli alunni dell’Ipsia Bellini mentre chiuderà la serata la proiezione di “Grida e Canti”, il corto realizzato da Roberto Figazzolo, presidente della giuria.
Le proiezioni proseguiranno domani, mercoledì 11, al Teatro Faraggiana, alle 10.30 e alle 18; giovedì 12 sempre al Faraggiana negli stessi orari, mentre alle 21 è in programma la rassegna Cna “Scenari Artigiani”. Venerdì 13 giornata conclusiva al Cinema Araldo a partire dalle 18 con le ultime proiezioni, mentre alle 21 si svolgeranno le premiazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati