In locandina Spettacoli&Eventi

Nikola Tesla protagonista sul palco del Teatro degli Scalpellini

Domani sera a San Maurizio d'Opaglio va in scena un esperimento-spettacolo-conferenza di e con Lorenzo Bazzocchi

“Nikola Tesla. Lectures di Masque Teatro” è il titolo del nuovo spettacolo che andrà in scena domani, venerdì 15 febbraio, alle 21 al Teatro degli Scalpellini di San Maurizio d’Opaglio per la rassegna Vado a Teatro!

Si tratta di un esperimento-spettacolo-conferenza di e con Lorenzo Bazzocchi in cui le intuizioni di Tesla diventano realtà visibile davanti agli occhi dello spettatore.

Come racconta il regista Lorenzo Bazzocchi: «Quando avvicinammo per la prima volta l’incredibile storia di Nikola Tesla frequentemente ci tormentò l’idea di avere a che fare con una sorta di leggenda metropolitana: come poteva essere possibile che l’uomo che aveva realizzato la prima centrale elettrica al mondo imbrigliando le cascate del Niagara, potesse essere un perfetto sconosciuto ed anzi lasciato nell’angolo oscuro della storia scientifica ed umana del secolo appena passato di cui chiaramente era stato il protagonista?

 

 

Il fatto che fosse l’inventore del sistema trifase di distribuzione della corrente elettrica che tuttora alimenta le nostre industrie e le nostre case, che detenesse i brevetti del primo motore a corrente alternata e dei primi apparecchi di trasmissione radio (fino al clamoroso riconoscimento, nel 1943,  da parte della suprema corte degli Stati Uniti, della paternità dell’invenzione della radio appunto, a scapito del nostro Marconi) non sembrava aver influito minimamente sulla notorietà dello scienziato serbo. Eppure alla domanda di chi sia il più grande hacker di tutti i tempi, sebbene qualcuno indichi Adrian Lamo, altri  Kevin Mitnick, altri ancora Steve Wozniak della Apple o Richard Stallman del Massachusetts Institute of Technology, possiamo affermare senza ombra di dubbio che sia stato Nikola Tesla».

Lo spettacolo sarà replicato anche il 14 e il 15 febbraio in matinée per le scuole superiori del borgomanerese.

Biglietto unico 10 euro, I: info@teatrodelleselve.it; tel. 339 6616179.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,