In locandina Spettacoli&Eventi

Musica e voci per il secondo weekend di Amenoblues

Da stasera e fino a domenica tre concerti con nomi internazionali: Heggy Vezzano, Matt Schofield e David Grissom insieme; poi Ana Popovic e per chiudere Carlos Franzetti

Dopo il primo weekend che ha registrato un importante presenza di pubblico, AmenoBlues ritorna da stasera con altri appuntamenti imperdibili. Alle 21 in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto “The Night Of The Guitars & Drums”, una serata con tre chitarristi insieme per la prima e unica volta : oltre al nostrano Heggy Vezzano, ritorna Matt Schofield, già presente col suo trio nel 2018 e la presenza straordinaria di David Grissom.

Domani, sabato 6 luglio, sempre alle 21 in piazza, torna Ana Popovic da star internazionale dopo il successo del 2007 ad Amenoblues, quando era pressochè sconosciuta: Dopo 9 album da studio, 2 Live e una valanga di premi vinti in tutto il mondo, Ana diventa un vero e proprio fenomeno musicale, condividendo il palco con artisti di livello internazionale. Più volte nominata ai Blue Music Awards, è stata l’unica chitarrista femminile a far parte di “All-star” Experience Hendrix nel 2014 e nel 2017. La serata sarà aperta dal Gospel Book Revisited, jam band composta da musicisti con la passione per la musica nera, che fa da collegamento per questi 4 giovani provenienti da percorsi artistici differenti e anche distanti tra loro.

Concerto pomeridiano quello di domenica 7 alle 17 al Museo Tornielli con Carlos Franzetti. Nato a Buenos Aires, Franzetti è un grande musicista a tutto tondo, forse non ancora molto conosciuto nel nostro Paese. Compositore prolifico che opera nel campo della musica classica, del tango, delle colonne sonore, della produzione, dell’arrangiamento, in carriera ha collaborato soprattutto con artisti di livello internazionale. Inoltre, Franzetti è anche uno straordinario pianista: nella sua musica si riflettono sensazioni crepuscolari, tenui e delicate, ma al contempo profonde e vigorose, al servizio di un “voicing” ammirevole. Il repertorio è diviso fra brani originali e altri tratti da colonne sonore, ogni volta arrangiati in modo diverso. Ad Ameno darà più spazio al suo repertorio Jazz-Blues con standards e brani di Miles Davis, Oliver Nelson e qualche tango.

Prima del concerto terrà un talk-recital di mezzora con Allison Brewster.

Biglietti: venerdì e sabato: 15 euro, domenica: 10 euro, abbonamento weekend: 30 euro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,