In locandina Spettacoli&Eventi

La Giornata Internazionale del jazz si celebra con il Roger Rota Octo

Novarajazz festeggia l'evento riconosciuto a livello internazionale lunedì 30 aprile all'Opificio

Nel 2012 la Conferenza Generale dell’Unesco ha istituito il 30 aprile come Giornata Internazionale  del jazz. Un genere musicale da sempre sinonimo di dialogo interculturale e di tolleranza. Anche in città NovaraJazz festeggia la ricorrenza proprio lunedì 30 alle 20.30 all’Opificio con Roger Rota Octo.

Musica per largo ensemble quella che Roger Rota mette in scena con questo progetto. Composizioni e arrangiamenti pensati per un organico composto da violino, quattro fiati, chitarra, basso e batteria. Partecipano a questo lavoro musicisti della nuova scena italiana appartenenti all’area della musica creativa e improvvisata, che ben si muovono all’interno del linguaggio compositivo e di ricerca di questo progetto. Ne scaturisce una musica fresca, vitale, nel solco della modernità. Sul palco ci saranno Roger Rota (sax soprano), Eloisa Manera (violino), Francesco Chiapperini (sax alto, clarinetto, clarinetto basso), Andrea Ferrari (sax baritono, clarinetto basso), Andrea Baronchelli (trombone, tuba), Alberto Zanini (chitarra elettrica), Roberto Frassini Moneta (basso elettrico), Filippo Sala (batteria, synth).

Per prenotazioni chiamare il numero 0321 1640587.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,