In locandina Spettacoli&Eventi

Acrobazie sul palco del Coccia con The Black Blues Brothers

Doppio appuntamento questo fine settimana con il gruppo che si è esibito in 150 città d'Europa oltre che di fronte a Papa Francesco durante il Giubileo dello Spettacolo Popolare

«La scintillante impresa dei magnifici cinque». Così il celebre critico Franco Cordelli, in una recensione apparsa sul Corriere della Sera, ha definito lo spettacolo di The Black Blues Brothers.

Black e Blue non sono solo colori ma soprattutto stati d’animo; Brothers non è solo una parola ma un modo di essere; cinque scatenati acrobati/ballerini che uniscono la fisicità e la plasticità dei movimenti che richiamano le loro origini africane al sound inimitabile del Rhythm & Blues, in eleganti abiti american style.

Lo spettacolo, ambientato in un elegante locale in stile Cotton Club, si rivela emozionante e divertente, adatto a un pubblico estremamente variegato. Tutto ciò che è presente in scena diventa espediente per dare spettacolo e improvvisare nuove performance acrobatiche: sedie, tavoli, persino specchi, diventano strumenti di gioco per i Black Blues Brothers, capaci di incredibili acrobazie di teatro fisico ballo che, sulle note della colonna sonora del leggendario film, coinvolgono gli spettatori in sala.

Oltre un’ora di divertimento assicurato per spettatori di ogni tipo e di ogni età che difficilmente resisteranno all’allegria contagiosa che i Black Blues Brothers sono in grado di sprigionare.

I Black Blues Brothers provengono da Sarakasi, un trust di circo sociale con sede a Nairobi in Kenya, fondato dall’alto funzionario ONU Rudy van Dijck e da sua moglie per favorire lo sviluppo delle arti dal vivo nel continente africano e per aiutare i giovani che vivono in condizioni di disagio. La loro energia scaturisce dall’opportunità di riscatto fornita da Sarakasi!

Migliaia di spettatori in oltre 150 città in tutta Europa fra prestigiosi palcoscenici, kermesse internazionali tra cui il Festival Sziget di Budapest, il MAC di Barcellona, il Kleines Fest di Hannover, casinò internazionali e grandi eventi, tra l’altro ospiti del Principe Alberto per la cena di gala dei Rolex Master di Tennis allo Sporting Club di Monte-Carlo. I Black Blues Brothers sono stati poi invitati ad esibirsi per Papa Francesco durante il Giubileo dello Spettacolo Popolare, un emozionante riconoscimento alla loro bravura oltre che all’attività di solidarietà che svolgono da anni nell’Africa centrale.

The Black Blues Brothers fanno tappa anche a Novara nel fine settimana. Appuntamento sabato 16 marzo alle 21 e domenica 17 marzo alle 16. Biglietti da 18 a 35 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati