Solidarietà

Il pranzo di Ferragosto alla Caritas Diocesana

Il servizio mensa è attivo tutti i giorni di agosto giovedì 15 incluso. Il pranzo di Ferragosto si terrà alle ‘Piccole Volte’ in corso Italia, i pasti saranno serviti dalle 12

Ferragosto è sinonimo di vacanze, grandi centri che si svuotano e tante persone che affollano le località di villeggiatura. Ma non per tutti è così. Sono sempre più numerosi quelli che, per scelta, motivi di lavoro o necessità, sono costretti a rimanere in città. E’ quell’esercito neanche poi tanto nascosto di meno abbienti, per non dire disagiati, che non possono proprio permettersi neppure la possibilità di consumare un pranzo nella giornata festiva.

 

 

 

Anche quest’anno, come del resto accade da tempo, per tutto il mese che di solito viene accomunato con le ferie, la Caritas diocesana ha approntato e organizzato un servizio mensa, attivo tutti i giorni di questo agosto, incluso giovedì 15, quando per l’occasione il menù sarà ‘più ricco’, proprio e soprattutto per ricordare il significato religioso del Ferragosto, quello in cui la Chiesa festeggia l’Assunzione di Maria.

«Gli iscritti al servizio, unica condizione richiesta, che offriamo gratuitamente sono quest’anno 130 – ha ricordato don Giorgio Borroni, direttore della Caritas – mentre i pasti gratuiti che serviamo quotidianamente sono in media un po’ meno di una novantina. Ovviamente riusciamo a fare il tutto grazie al contributo di una cinquantina di volontari che si turnano, in modo che ogni giorni ce ne siano almeno dieci».

Iniziative come quella organizzata dalla struttura di via San Gaudenzio se ne contano un po’ in diverse città, ma, ha voluto ancora sottolineare don Borroni, «occorre sfatare quel luogo fin troppo comune che a rivolgersi a noi in queste circostanze siano poi unicamente senza tetto o persone indigenti. Ci sono anche tante persone sole, che si rivolgono a noi per poter avere, almeno in questa giornata un momento di compagnia e vivere un momento di convivialità». Persone sole ma anche qualche coppia e qualcuna anche con figli.

Ma soprattutto tanti italiani. «Sino a qualche tempo fa – ha aggiunto ancora il direttore della Caritas – gli stranieri erano più o meno stabilmente intorno alla metà. Oggi quasi due terzi di quelli che usufruiscono del nostro servizio (e per la giornata festiva di domani le persone attese  dovrebbero essere un centinaio, ndr) sono italiani. Un dato significativo di una triste realtà del nostro tempo». Per il pranzo di Ferragosto l’appuntamento è dunque presso le ‘Piccole Volte’, in corso Italia, dove i pasti saranno serviti a partire dalle 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,