Novara Basket Oleggio Sport

Novara Basket, via alla doppia collaborazione con Magic Oleggio e Universalbasketball

La società biancorossa, nell'ottica della valorizzazione dei rispettivi settori giovanili, ha siglato una sinergia prima con gli 'Squali' oleggesi quindi con la neonata realtà cittadina allenata da Mohamed Loughlimi

Questo slideshow richiede JavaScript.

Doppio accordo di collaborazione per il Novara Basket. Come anticipato nei giorni scorsi da La Voce (leggi qui) è stato siglato ieri sera al Pala Don Bosco, alla presenza di Gianpaolo Mastromarco presidente della Fip Piemonte e di Rosalba Fecchio delegato Coni Novara, prima quello con l’Oleggio Basket quindi con la neo nata Universal Basketball. Un duplice segnale di attenzione ai giovani e alla loro crescita. La nuova intesa tra Oleggio Basket e Novara Basket segna infatti l’avvio di un nuovo e importante percorso di collaborazione, che ha il suo perno nella valorizzazione degli atleti di entrambe le società.

Stessa cosa succederà tra i due club cittadini, da una parte una realtà biancorossa già ben affermata nel tessuto sportivo novarese dall’altra una società emergente (l’Universalbasketball è ufficialmente nata un anno fa) con un più ridotto numero di tesserati ma con una gran voglia progredire nel breve e medio termine. La sinergia tra Novara Basket e Oleggio Basket è di fatto una sinergia tecnica e organizzativa, un gruppo di lavoro quale punto di riferimento di eccellenza nel panorama cestistico, sia maschile che femminile, del territorio.

«Felicissimi per un accordo – ha aggiunto Enrico Marietta, dt e vicepresidente di Novara Basket – che farà crescere in tecnica e in qualità tutti i ragazzi che manterranno tuttavia inalterata la loro società di origine che avrà sempre la propria autonomia. Abbiamo scelto di unire le forze per poter disputare più campionati di eccellenza. Crediamo che l’unità di intenti con realtà maggiori non possa che essere di grande beneficio per una società come la nostra. Ci saranno occasioni di scambi tecnici, l’organizzazione di alcuni tornei e amichevoli».

Sulla stessa lunghezza d’onda anche ilo collega oleggese. «E’ un ulteriore importante segnale di collaborazione – ha replicato Daniele Biganzoni, general manager degli Squali – che fa il paio con quella da noi appena sottoscritta con la Pallacanestro Varese. Con Novara Basket vogliamo allargare il bacino d’utenza, fatto fondamentale per le due società e i rispettivi giovani atleti. Tutti avranno la possibilità di giocare secondo le proprie capacità, a noi il compito di supportarli in ogni particolare e dare le migliori risposte anche in termini di singole prospettive». Il successivo accordo con Universalbasketball è stato presentato, un po’ a sorpresa, poco dopo il primo con Oleggio.

«Ci sentiamo onorati – ha concluso l’allenatore Mohamed Loughlimi – di poter far parte di un simile progetto insieme a Novara Basket. Il nostro cammino è iniziato da pochi mesi ma siamo in costante crescita sia in fatto di tesserati che per i continui progressi maturati dai nostri ragazzi sul campo. Anche per noi si aprono grandi prospettive e siamo ben felici di poterle inseguire insieme a Novara Basket».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,