Borgomanero Provincia

“L’Atlante dell’Invisibile” si trasforma in beneficenza

Lo scrittore novarese Alessandro Barbaglia ha donato cento copie del suo ultimo libro ad Anffas Onlus Borgomanero per raccogliere fondi in favore del progetto “L’Aurora di Gozzano”

Cento copie in dono ad Anffas Onlus Borgomanero per raccogliere fondi in favore del progetto “L’Aurora di Gozzano” e una serata di grande impatto. Questo il “regalo” che lo scrittore Alessandro Barbaglia ha voluto fare all’associazione agognina che, venerdì 22 giugno, ha organizzato un momento di presentazione del nuovo romanzo dell’autore, edito da Mondadori e intitolato “l’Atlante dell’Invisibile”.

Portachiavi a forma di mappamondo, lanterne di carta, “bacchette magiche” e ciotoline realizzate in ceramica, segnaposto a tema tutti realizzati dalle Botteghe d’Arte di Anffas Borgomanero, hanno creato un’atmosfera davvero emozionante nel cortile di via Cornice, “vestito a festa” per accogliere lo scrittore e il suo pubblico.

Pubblico che non si è fatto attendere e che ha popolato l’area esterna del centro seguendo, con gioia, la serata composta di letture a “unica voce” da parte dell’autore, intervistato poi da Barbara Bozzola e accompagnato dalle note di Federico Marchetti e Marcello Cravini.

«Siamo davvero grati ad Alessandro – hanno commentato il Presidente Fiorenzo Agazzini e la direttrice di Anffas Borgomanero Onlus Laura Lazzarotto – per questo regalo. Non solo per averci regalato la sua arte questa sera e per aver scelto di destinare l’intero ricavato della vendita di 100 copie del suo libro all’Aurora ma anche per aver utilizzato parole così belle per descrivere l’Invisibile e quei sentimenti che, spesso, abbiamo provato. Questa sera ci sentiamo tutti (noi stessi, i nostri ragazzi, le famiglie e gli operatori) più visibili ed è una sensazione bellissima. Trovare qualcuno che sa raccontare la storia degli altri è una vera ricchezza. Avvisiamo, anche, che alcune copie dell’Atlante, timbrate e autografate dall’autore, sono ancora presenti presso il Centro di Via Cornice. A fronte di una donazione per l’Aurora si possono avere così da raggiungere un doppio obiettivo».

 

La serata ha avuto del patrocinio del Comune di Borgomanero (presente l’Assessore Francesco Valsesia) e il sostegno di Poderi Colombo di Claudio Colombo di Suno e del Ristorante Pizzeria La Rustica di Gattico che hanno offerto un rinfresco, a seguito della presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,