Borgomanero Provincia

“L’Atlante dell’Invisibile” protagonista di solidarietà

Lo scrittore novarese Alessandro Barbaglia parlerà del suo nuovo libro fresco di stampa in una serata organizzata in collaborazione con l'Anffas di Borgomanero

L’ultimo libro dello scrittore novarese Alessandro Barbaglia diventa protagonista di solidarietà. Venerdì 22 giugno alle 21, infatti, è in programma una serata in collaborazione con l’Anffas Borgomanero, in via Cornice 19, sede del centro, durante la quale l’autore parlerà del suo “L’Atlante dell’Invisibile” insieme a Barbara Bozzola, accompagnato dalle note del chitarrista Marcello Cravini.

Per l’occasione il cortile di via Cornice si “vestirà a tema” per accogliere lo scrittore e i suoi ospiti: lanterne di carta, mappamondi, un sipario speciale e la Luna che, siamo certi farà capolino. Prima (o dopo) essere stata “rapita”.

«Tutti noi di Anffas, famiglie ed operatori – commentano il Presidente di Anffas Borgomanero Fiorenzo Agazzini e la Direttrice Laura Lazzarotto – abbiamo la responsabilità di essere custodi e testimoni, ogni giorno, delle storie di persone con disabilità che passano con noi in parte o tutto, il loro quotidiano. Storie di vita, amicizia, piccoli gesti, sorrisi, conquiste che non avrebbero, altrimenti, alcuna possibilità di essere raccontati; rimanendo, insomma, invisibili. La bellezza delle parole nel romanzo di Alessandro e lo straordinario regalo che ci fa raccontandocele in questa serata, ci permettono ancora una volta, in maniera delicata, affettuosa e gioiosa, di renderci presenti e visibili. Perché, per avere un’identità, si deve avere prima di tutto una storia personale e questa deve essere inclusa in quella della propria comunità».

La serata gode del patrocinio del Comune di Borgomanero e del Festival Borgate dal Vivo e ha il sostegno di Poderi Colombo di Claudio Colombo di Suno e del Ristorante Pizzeria La Rustica di Gattico che offriranno agli ospiti un rinfresco, a seguito della presentazione.

Segnaposto, portachiavi e altre sorprese “a tema invisibile” saranno realizzati dalle Botteghe d’Arte Anffas e i fondi raccolti durante la serata saranno devoluti al progetto “L’Aurora di Gozzano”, il centro per disabili minori gestito da Anffas in via di costruzione. L’ingresso è libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro