Borgomanero Provincia Solidarietà

Il colore della solidarietà per la Pediatria di Borgomanero dal Club 61 Frecce Tricolori

Consegnati al reparto tre televisori da posizionare nelle camere di degenza a beneficio dei piccoli ricoverati.

Il Club 61 Frecce Tricolori di Borgomanero tinge con i colori della solidarietà la Pediatria dell’Ospedale S.S. Trinità di Borgomanero dell’ASL NO, confermando la particolare attenzione e sensibilità nei confronti dei bisogni dell’infanzia; nei giorni scorsi sono stati consegnati al Reparto tre televisori da posizionare nelle camere di degenza e una poltrona letto rivestita a nuovo.

Negli anni,  il Club 61 Frecce Tricolori ha messo in atto numerose iniziative per migliorare il rapporto con i piccoli assistiti e rivalutare così l’immagine delle strutture sanitarie, spesso vissute con paura e disagio, regalando un sorriso a ciascuno dei bimbi che fa l’esperienza delle cure in Ospedale.
Il Club ha donato apparecchiature, poltrone letto per le mamme e giochi per alleviare le sofferenze dei piccoli, rallegra da anni il giorno dell’Epifania con l’arrivo della “Befana” in Pediatria,  (impersonata da Mario Iaria, Presidente onorario) e ha infine contribuito ad affrescare le pareti del reparto con personaggi di fantasia della disney.

Ha messo in atto, inoltre, l’iniziativa “un sogno da realizzare”, chiedendo ai bimbi di lasciare una lettera con l’indicazione di raccontare un loro desiderio che il Club cercherà di concretizzare (ad es. vedere un aereo da vicino, oppure passare una giornata al mare).

«Vorremmo che tutti i nostri bimbi potessero essere felici – dichiara Maria Teresa Bertinotti Presidente del Club – durante il periodo di ricovero un piccolo gesto, un dono, il poter riprodurre un ambiente il più possibile accogliente e famigliare può essere un modo per donare serenità».

Nella foto in alto : Maria Teresa Bertinotti, Presidente del Club e Andrea Fasola Vicepresidente 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,