Cerano Provincia

Cerano: studio di fattibilità per una nuova palestra

Anche Cerano sente la necessità di un palazzetto. Il sindaco Volpi ha già ipotizzato una data per vederlo edificato

Palestra, palestra, palestra. Chi è appassionato della “cronaca” delle città della provincia, si renderà conto che la palestra è una delle parole chiave che ha suscitato diversi confronti. Oleggio è la prima in assoluto, dove si parla di palazzetto nuovo ormai da anni che si faticano a contare sulle dita di una mano; palestra elemento di discordia fra la maggioranza del consiglio comunale di Trecate; e ancora palestra e progetto da avviare a Romentino. E ora ci si aggiunga anche Cerano: al via lo studio di fattibilità per realizzare una nuova palestra vicino al viale Marchetti, dove sorge al momento quella delle scuole medie. Quella delle scuole è l’unico spazio chiuso per praticare attività sportiva, «è’ un progetto che fa parte del nostro programma elettorale, – spiega il sindaco Andrea Volpi – e’ già pronto lo studio di fattibilità e vedremo poi come continuare».

Sistemare quella esistente era impossibile: «Dovremmo spendere almeno 500mila euro per sistemare la attuale che riversa in condizioni davvero negative, – dice il sindaco – ecco perché l’idea di fare qualcosa da nuovo, tramite partecipazione a bandi e al credito sportivo». Secondo il primo cittadino «è importante avere una palestra perché ora stiamo rinunciando a diverse manifestazioni perché qui non abbiamo spazi, – continua – e poi va a finire che non ci contattano più. Ma soprattutto vorrei una palestra che possa essere contenitore sociale, che possa fare rete fra le persone e i giovanissimi».

A quando il primo evento allora? «Siamo fiduciosi, in queste settimane avremo tutti idee più chiaro, ma contiamo di veder edificato il palazzetto nel 2021».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati