Provincia Trecate

Al via domani pomeriggio “Ballando sotto le fronde”

A Trecate, fino al 2 settembre, spazio all'intrattenimento e alla socializzazione nel Parco di villa Cicogna

Al via domani pomeriggio “Ballando sotto le fronde”, il tradizionale spazio di intrattenimento estivo offerto fino al 2 settembre ai trecatesi nella cornice del parco di Villa Cicogna.

Parteciperanno all’inaugurazione i volontari di Auser Volontariato e Croce Rossa oltre  ad una rappresentanza delle Amministrazioni di Trecate e Cerano: verranno presentati il programma e le principali novità di questa edizione.

In occasione dell’avvio dell’iniziativa, i bambini Bielorussi ospitati dall’Associazione Noi con Loro Onlus, allestiranno un piccolo spettacolo di ringraziamento per la comunità che li ha generosamente accolti anche quest’anno. Da diversi anni, l’Associazione Noi con Loro si prodiga a favore di questi bambini, provenienti dalle zone colpite dal disastro nucleare di Cernobyl, con un programma di accoglienza per favorire l’integrazione e il miglioramento delle condizoni di salute.

Sarà presente l’Associazione ceranese Pixel e Dadi che presenterà la propria proposta per l’estate: per favorire la socializzazione, il confronto fra generazioni e un’occasione di divertimento inconsueta. Verranno infatti organizzati, tutti i sabati dalle 15 alle 18, momenti  di intrattenimento con i più famosi giochi da tavolo.

«Anche quest’anno – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Trecate Rossano Canetta – per rispettare lo spirito di questa manifestazione ormai divenuta una tradizione del nostro territorio, si cercherà di coniugare divertimento, svago e impegno sociale: tutti sono invitati a partecipare e a trascorrere l’estate in compagnia dei Volontari che hanno deciso di dedicare il mese di agosto ad animare chi è rimasto in città».

Il programma dell’evento è disponibile sul sito del Comune di Trecate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati