Oleggio Provincia

A Oleggio torna l’appuntamento con la mostra dei presepi

I presepi sono realizzati da coloro che hanno frequentati i corsi annuali organizzati da Nativitas. Le esposizioni saranno in diversi punti della città

Quasi un mese di esposizione per i presepi realizzati dai corsisti. Il gruppo presepistico Nativitas, in collaborazione con l’associazione Olegium e l’assessorato alla Cultura, con il patrocinio di Atl e della parrocchia organizza come ogni anno la mostra dei presepi realizzati dai corsisti che seguono i corsi organizzati durante l’anno dall’associazione.

 

 

Come di consueto l’inaugurazione della mostra è fissata per l’8 dicembre: palazzo Bellini sarà la sede principale dell’esposizione e verranno esposti più di 40 presepi realizzati dagli artisti-corsisti. Le altre sedi saranno la chiesa parrocchiale con il grande presepe artistico realizzato dai maestri presepisti; l’oratorio che ospiterà il presepe artistico circolare che riproduce le tappe più significative della vita di Gesù; la chiesa di Santa Maria Annunciata e di San Lorenzo alle Fornaci e la biblioteca che ospiteranno tre opere realizzate dal gruppo presepistico.

Domenica ci sarà la benedizione del presepe in chiesa parrocchiale in occasione della messa delle 9.30, alle 10.45 è poi prevista l’inaugurazione della mostra e alle 15 a palazzo Bellini ci sarà “Alla scoperta della chiesa parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo”, una conversazione sulla chiesa parrocchiale a cura di Maura Mattachini, storica dell’arte locale; seguirà una visita alla Chiesa e al Museo d’Arte Religiosa a cura dei volontari del Mar “p. A. Mozzetti”.

I presepi

Quest’anno i presepi avranno varie ambientazioni, dai navigli milanesi, alle viles del Sudtirol, dai borghi e cascine italiane ai paesaggi arabi e molti altri. Anche quest’anno, oltre alla visita alla chiesa parrocchiale, ci sarà l’apertura serale della mostra il 22 dicembre dalle 21, con una serata musicale a cura della Banda filarmonica di Oleggio. La mostra è visitabile il sabato dalle 10 alle 12e dalle 16 alle 19; la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19;  lunedì dalle 10 alle 12.

Le aperture straordinarie sono 8 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio dalle 15 alle 19, 22 dicembre dalle 10 alle 12, dalle 15 alle 19 e dalle 21, 24 dicembre dalle 10 alle 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati