Politica

Sozzani: «Terzo hub profughi a Novara». Cerutti: «Una menzogna»

Per Augusto Ferrari, assessore alle politiche sociali si tratta di «provocazioni elettorali». «Su questo tema non servono allarmismi ma soluzioni concrete»

il tema dell’immigrazione continua ad essere al centro della campagna elettorale.

Ne ha parlato oggi il consigliere regionale di Forza Italia Diego Sozzani, candidato alla Camera nel collegio di Novara., che ha affidato alla sua pagina Facebook un attacco diretto all’assessore regionale all’immigrazione Monica Cerutti. «L’immigrazione – scrive Sozzani – è un problema complesso e delicato e l’Assessore Cerutti ha dimostrato di non conoscere affatto la situazione del nostro territorio: ha proposto infatti di stabilire nel novarese la sede per il terzo Hub regionale per l’accoglienza dei rifugiati».

Una “uscita” sorprendente, anche perchè chi segue le vicende del Consiglio Regionale sa bene che questo tema non è più da tempo all’ordine del giorno.

La risposta dell’assessore Cerutti non si è fatta attendere. «Rispondo al consigliere Sozzani – scrive sempre su Facebook l’assessore – come già avevo fatto in aula a fine luglio: l’ipotesi del terzo centro di prima accoglienza era un’eventualità per alleggerire il peso delle due strutture già presenti sul nostro territorio che sono a Settimo Torinese e Castello di Annone. È evidente che l’ipotesi di allora è superata dall’evoluzione degli sbarchi di questi mesi. Indi per cui il consigliere Sozzani quando parla di terzo Hub a Novara lo fa strumentalmente e ne è consapevole, visto che ho avuto modo di ribadirlo più volte in questi mesi. Purtroppo le politiche per l’immigrazione sono un ottimo argomento per la campagna elettorale di chi non ha argomenti».

Anche l’assessore alle politiche sociali della Regione, il novarese Augusto Ferrari, stigmatizza la polemica di Sozzani, definendola «una provocazione elettorale». «Sui temi delicati come l’immigrazione – commenta Ferrari – non servono allarmismi, ma lavorare per soluzioni concrete e strutturai insieme ai comuni».

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,