Politica

Pirovano (Pd): «State già facendo campagna elettorale per il 2021»

Durante la commissione di ieri, il capogruppo di minoranza, appoggiato dai colleghi anche dei 5 Stelle, ha lanciato una frecciata agli assessori Moscatelli e Piantanida

Alla fine il capogruppo del Pd Rossano Pirovano non ha potuto non trattenere una battuta: «Oggi questa maggioranza ha iniziato la campagna elettorale per le amministrative del 2021». L’ultimo assestamento del Bilancio, illustrato ieri mattina in I commissione da parte dell’assessore Silvana Moscatelli e atteso al passaggio in aula la prossima settimana, agli occhi dei commissari dell’opposizione (oltre a Pirovano, Andrea Ballaré e Sara Paladini, e poi il pentastellato Mario Iacopino) altro non sarebbe che una lunga lista della spesa riguardante interventi di arredo urbano e sistemazione dei parchetti e delle aree gioco. Chi si aspettava, infine, una diversa destinazione del “tesoretto” maturato dalla cessione delle quote del Cim è rimasto deluso. Gran parte dei 6,1 milioni di euro introitati da questa operazione sono stati destinati, infatti, all’estinzione anticipata di mutui.

 

 

In precedenza era toccato al collega Luca Piantanida illustrare la proposta di delibera riguardante la riscossione e accertamento della tassa per occupazione di spazi e aree pubbliche temporanea e della correlata Tari giornaliera, specificando che dal prossimo 1° gennaio l’incarico è stato affidata a una società esterna, la “Abaco”, cui spetterà un compenso del 10,8% dell’incassato. Un’operazione che consentirà tra l’altro, la “liberazione” di risorse, non meno di quattro vigili, che potranno così essere utilizzati per altri incarichi, oltre che alla continuazione di quel processo di informatizzazione ed efficientamento burocratico a lungo auspicato, così da permettere ai novaresi interessati un solo punto di riferimento anche per il pagamento di questo tributo.

Le minoranze, more solito, si sono limitate a sottoporre qualche quesito, lasciando comunque capire che il grosso della battaglia si giocherà in sede di consiglio comunale il prossimo 26 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati