Politica

La carica dei piemontesi: in sessantasette siederanno in Parlamento

Ecco la nuova geografia elettorale della regione subalpina. Che assomiglia molto a quelle precedenti....

Il Piemonte è suddiviso, per la Camera, dal “Rosatellum bis” in due Circoscrizioni, esattamente quelle già definite nel 1993 dal “Mattarellum”: la 1 con Torino e Provincia la 2 con il resto delle province. Per il Senato le elezioni sono su base regionale e vi è solo una suddivisione in collegi.

Sempre secondo le voci più ricorrenti, alla Camera i collegi uninominali dovrebbero essere quelli definiti nel 1993 per il Senato: 9 nella Circoscrizione 1 (Torino 1, 2, 3 e 4 più Ivrea, Rivoli, Settimo Torinese, Moncalieri e Pinerolo) e 8 nella Circoscrizione 2 (Verbania, Novara, Biella-Valsesia, Vercelli-Casale, Alessandria, Asti, Cuneo e Alba).

 

Quattro gli ipotizzabili collegi plurinominali: il primo con Torino più una parte dell’hinterland (possibili 8 seggi) e il secondo con la restante provincia torinese (7 seggi) nella Circoscrizione 1, Quadrante Nord Ovest (No, Vb, Vc-Casale, Bi, con un totale di 6 seggi) e quindi area Sud-Est (resto Al, At, Cn, con 7 seggi) nella Circoscrizione 2.

In totale il Piemonte manderà alla Camera 45 parlamentari: 17 eletti con l’uninominale e 28 nei collegi proporzionali plurinominali.

Al Senato, che per norma ha 22 seggi piemontesi, sono accreditati 8 collegi uninominali maggioritari mentre i restanti 14 senatori saranno eletti in tre Collegi proporzionali da 1,1 milioni di elettori e 4 o 5 eletti ciascuno, o forse anche solo due, corrispondenti alle Circoscrizioni della Camera, con 7 eletti ciascuno.

In tutto i parlamentari piemontesi a Roma sarebbero 67.

Come detto si tratta di voci e di ipotesi, ma chi le accredita fa notare che il “Rosatellum” è una sorta di “Mattarellum rovesciato”, con quote maggioritarie e proporzionali invertite. E conseguentemente perché mutare i confini di collegi che in allora funzionarono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro