Politica Taccuino elettorale

Elezioni provinciali: vince, senza sorpresa, il centrodestra

La partita politica finisce 9-3 con il presidente Federico Binatti vincitore in tutti i Comuni più grandi del territorio. La consigliera che ha ricevuto più voti è Milù Allegra del centrosinistra

Elezioni provinciali: vince, senza sorpresa, il centro destra. Terminato da poco lo spoglio delle urne per l’elezione del consiglio provinciale dove il presidente Federico Binatti, è risultato vincitore in tutti i Comuni più grandi del territorio: Novara, Borgomanero, Trecate, Galliate, Arona.

Tra i due seggi di Novara e Borgomanero hanno votato il 48,2% degli aventi diritto al voto, 488 elettori su 1012.

Per il centrodestra con “Identità e territorio” (69,8% delle preferenze, 47.999 voti ponderati) entrano in consiglio, in ordine di preferenza, Andrea Crivelli (5.563), Michela Leoni (5.446), Ivan De Grandis (4.635), Marzia Vicenzi (4.133), Monia Mazza (3.947), Andrea Bricco (3.835), Paolo Sibilia (3.759), Elena Foti (3.672) e Michele Contartese (3.655) rappresentando Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Per il centrosinistra con “La Provincia in Comune” (30,2% 20.799 voti ponderati) entrano solo tre consiglieri Milù Allegra (la consigliera che ha ricevuto più voti, 6.046), Matteo Besozzi (3.771) e Marco Uboldi (2.688) in rappresentanza del Pd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,