Amministrative Politica Taccuino elettorale

Due le liste in corsa a Romentino

Paola Occhetta raccoglie l'eredita del sindaco uscente Alessio Biondo e prova a mettere in campo un'altra amministrazione di sinistra; dall’altra parte della barricata sta da tempo affilando le armi il centro destra guidato da Marco Caccia, consigliere di minoranza

Sarà sfida a due per la poltrona di sindaco anche a Romentino. Almeno per ora. Come si sa, da tempo il primo cittadino uscente, il “dem” Alessio Biondo, capace cinque anni fa di realizzare un’impresa da molti considerata storica come quella di riportare in paese un’amministrazione di “sinistra” dopo quasi un secolo, ha scelto di non correre per un secondo mandato per motivi professionali e familiari. Il suo testimone è stato raccolto dalla capogruppo dell’attuale maggioranza, Paola Occhetta. Già si conosce il nome della sua lista, “Star bene a Romentino”, che nei giorni scorsi ha debuttato con una sua pagina su un noto socialnetwork, mentre la sua composizione è in via di ufficializzazione.

 

 

Dall’altra parte della barricata, partito in deciso anticipo, sta da tempo affilando le armi il centro destra guidato da Marco Caccia, consigliere di minoranza e in passato assessore in diverse precedenti amministrazioni. Guiderà una lista denominata “Romentino riparte” e che raggruppa Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Questi i contendenti a oggi ufficiali, anche se in paese non si esclude (anche se i tempi ristretti lo renderebbero in questo momento piuttosto problematico) la discesa in campo in extremis di un terzo candidato, come ipotizzato sino a non poco tempo fa, quando si era vociferata la partecipazione di un gruppo “civico” guidato da Giorgio Fornaroli, avvocato leghista anche lui già componente in passato di alcune Amministrazioni. Tanti “rumor” nei mesi scorsi ma nulla di concreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati