Politica

Comincia domani il percorso congressuale del Pd novarese

Sergio De Stasio è l'unico candidato in lizza, grazie all'accordo tra la maggioranza renziana e le diverse minoranze

Comincia domani sera alle 21 con l’assemblea di uno dei circoli più piccoli della provincia, quello della Bassa Novarese il percorso congressuale del Partito Democratico della Provincia di Novara che condurrà entro il 28 ottobre all’elezione di Sergio De Stasio – unico candidato in lizza – a segretario provinciale del partito. Il meccanismo statutario prevede che gli iscritti votino contemporaneamente per il coordinatore e il direttivo del circolo e i delegati all’assemblea provinciale, che a sua volta eleggerà il segretario provinciale. Tutto avviene nel quadro di un accordo unitario tra la maggioranza renziana (forte di un risultato alle primarie nazionali che aveva sfiorato il 70%) e le diverse minoranze. De Stasio, classe 1972, funzionario della Camera di Commercio di Novara, guiderà il partito in una fase complessa, a cavallo tra le recenti sconfitte nelle amministrative e nel referendum costituzionale e le ormai imminenti elezioni poltiche.
Il calendario dei congressi di circolo è fitto e si completerà in poco più di una settimana- Nel week end voteranno già alcuni centri importanti come Romagnano, Trecate, Galliate, Oleggio- Tra le novità più rilevanti l’elezione a Novara di un unico circolo, con il superamento della suddivisione in quattro circoli. Il congresso del nuovo circolo unico novarese sarà celebrato sabato 21 ottobre alle 16 al Dopolavoro Ferroviario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro