Meteo

Si boccheggia ancora per una settimana. E poi?

Il meteo della Voce: domina l'anticiclone africano ancora fino alla fine della prima decade del mese. Poi l'estate comincerà lentamente a sgretolarsi

Dominio assoluto dell’ anticiclone prima di una lenta decadenza dell’ estate.

Come avrete avuto modo di sperimentare in queste ore l’anticiclone africano sta facendo sentire, per la prima volta in quest’estate, la sua presenza importante.

Manca ormai solo un mese alla conclusione dell’estate meteorologica ed è normale che ondate di calore come queste si spingano sull’Italia.  Tra il 5 ed il 10 agosto cominceranno affacciarsi i primi temporali sulle Alpi e le aree di pianura adiacenti, segno di un lento ma inesorabile declino del campo altro pressorio. Dal 10 agosto in poi risulta piuttosto probabile una rottura estiva con arrivo di aria più fresca ed instabile.

In conclusione prepariamoci a boccheggiare ancora per almeno una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,