Meteo

L’estate ha le ore contate

Da domenica, e in particolare dalla prossima settimana, sono attese correnti fredde che potrebbero far crollare le temperature

Ultimissimi scampoli d’estate. Come avevamo previsto l’anomalia anticiclonica che da settimane sovrasta tutta l’Europa ha le ore contate. 

I prossimi 4 giorni, all’incirca sino a sabato, trascorreranno ancora all’insegna del clima particolarmente mite e del sole. Ma da domenica le cose cambieranno. Un primo attacco fresco è previsto proprio il 23 settembre quando correnti orientali cercheranno di infiltrarsi in pianura padana apportando un primo calo termico. 

Ma il vero affondo possiamo aspettarcelo intorno al 25/27 del mese con ingresso di correnti particolarmente fredde che potrebbero far crollare le temperature. Nel prossimo aggiornamento saremo più precisi, per il momento godiamoci gli ultimi caldi.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,