Idee

Nessun cambiamento. Ma agli italiani va bene cosi ?

Certamente per gli immigrati, particolarmente per i richiedenti asilo il nuovo Governo ha comportato meno diritti : dai profughi della Sea Watch che continuano a vagare per il Mediterraneo , a quanti vi sono morti e per quelli che in Italia vi sono arrivati ma stanno entrando in un limbo senza residenza e futuro.

Ma per gli italiani?

Ipotizziamo un italiano che abbia votato la Lega o i 5 Stelle per protesta contro le politiche del Pd.

Non è cambiata la legge Fornero se non per la famosa quota 100 ma dal 1 Gennaio sono necessari 43 anni e 3 mesi per accedere alla pensione di anzianità e non più 42 anni e 10 mesi, esattamente come era previsto da Monti e Fornero.

La rivalutazione delle pensioni sospesa dai Governi precedenti non è stata più ripristinata.

Sono stati reintrodotti i voucher per il lavoro temporaneo che il Governo Gentiloni aveva abolito come chiedeva un referendum popolare che infatti non si era più svolto.

L’art. 18 vecchia versione non è stato più ripristinato: la maggioranza gialloverde ha respinto l’emendamento in tal senso.

Per il resto sembra proprio che si farà il gasdotto Tap, la Pedemontana, le perforazioni petrolifere nell’Adriatico : tutte  le promesse e i giuramenti dei 5 Stelle che tutto questo non si sarebbe mai fatto si sta facendo esattamente come l’Ilva non è stata chiusa e sugli F-35 è  sicuro che ci sarà al massimo un rallentamento.

In compenso anche con un ritardo negativo il Governo Lega-5 Stelle ha deciso di salvare Banca Carige esattamente con i metodi e i fondi ingenti a carico dello Stato che aveva deciso il Governo Gentiloni.

L’unico motivo attuale per cui molti italiani possono essere soddisfatti della scelta che hanno fatto oltre ad un generico desiderio di novità, più che legittimo e comprensibile, che però finirà non è stato soddisfatto può essere l’aver punito la precedente classe politica che aveva governato il Paese per mettere un’altra che in modo confuso e poco convinto esattamente le stesse cose.

  1. Avatar
    GIUSEPPE FARAGONA

    Resta sempre valido il vecchio motto del Gattopardo : tutto deve cambiare perché tutto resti come prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,