Idee

Il Nazionalismo inglese e quello italiano

Tra i film più visti nell’ultima stagione cinematografica ci sono gli inglesi “Dunkirk” e “L’ora più buia”, dedicati all’epopea della Resistenza britannica contro Nazismo e Fascismo alleati per schiacciare la libertà in tutto Europa e unificarla all’insegna del razzismo e della distruzione delle libertà e della dignità e della vita di milioni di uomini.

Arrivano dopo la Brexit, quasi a celebrare una superiorità inglese sull’Europa che aveva partorito totalitarismi e dittature.

Il Nazionalismo inglese sembra nutrirsi comunque di miti democratici. E il Nazionalismo italiano?

Rifiutando l’Europa invece in Italia si rischia di saltare i 70 anni di democrazia e tornare al Nazionalismo del regime fascista; la rivalutazione di Mussolini, la demonizzazione della Resistenza.

Anche il Mondo del cinema e della cultura italiana non sembra in grado di produrre, come aveva fatto in altri tempi, opere che sappiano divulgare e rendere popolare la memoria dell’antifascismo.

  1. PAOLO ALESSANDRO BONAZZI

    Sono assolutamente del medesimo parere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Consigliati