Idee
Novara il capolavoro di Antonelli

La “Mole rotonda” che vedevo in autostrada…

La prima volta che ho messo piede a Novara era un pomeriggio d’estate, uno di quei pomeriggi col sole caldo e la gente che esce coi passeggini, mangia gelati e affolla il centro storico. Io abitavo ancora nella periferia di Milano e per me Novara era solo la “Mole Antonelliana rotonda” che vedevo dall’autostrada, ma quel giorno, capitata in città quasi per caso, mi guardavo intorno e invidiavo la familiarità che tutti mostravano di avere con quei luoghi così accoglienti e completi. Ecco, la cosa che mi ha fatta innamorare di Novara è stata proprio quella, la percezione che qui non sarebbe mancato niente né a me, né alla mia famiglia. Quindici anni dopo aver scelto di metterci radici non ho cambiato idea: Novara è una città completa. Dimensione perfetta, non troppo grande, ma di respiro abbastanza ampio da non rischiare la claustrofobia, collocazione che migliore non si potrebbe, Milano vicinissima, Torino non troppo lontana, arte, storia, tradizione, identità, bellezza, c’è tutto, tranne, forse, la giusta dose di consapevolezza. Intendiamoci, la crisi morde, i problemi sono quelli di tutte le città, ma il potenziale rimane altissimo e va condiviso, avvicinato al mondo perché in tanti lo conoscano e lo apprezzino come merita. Servono amore, buona volontà e senso civico, serve voglia di vivere la città uscendo di casa e mettendosi in gioco con e per la comunità, non campanilismo, ma interesse vero a riscoprire storia e tradizioni e soprattutto a rendere Novara un posto migliore in cui vivere tutti i giorni.

  1. Elisabetta, una riflessione in completa sintonia con quello che é successo a me nel lontano 1971! Arrivata da milanese con la mia vecchia Mini Cooper usata rossa e nera ( tragedia, ma papà aveva detto prendere o lasciare…) per la prima volta a Novara per visionare un posto da insegnante in una scuola superiore , mezz’ora dopo, da incosciente , avevo firmato il contratto e non me ne sono più andata…

  2. daniela gallina

    da novarese pura fa piacere leggere le vostre considerazioni sulla mia città, amo Novara e la sento mia , con tutti i suoi pregi e difetti……grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro