Idee

La lavastoviglie? È comoda, ma non inventiamoci che sia amica dell’ambiente

Mi è capitato recentemente di leggere un post o una pubblicità in cui si sosteneva che la lavastoviglie fosse più environmentally friendly del lavaggio a mano.

Non è vero. Una decina di anni fa avevo fatto una semplice prova sperimentale, trovando che lavare a mano 4 coperti più le relative pentole richiede circa la metà dell’acqua e un terzo dell’energia (vedi sotto per i dettagli).

In questi dieci anni le cose non sono cambiate sostanzialmente, visto che oggi in media le lavastoviglie consumano 15 litri a lavaggio e più di 1 kWh. Quindi, cerchiamo di essere onesti con noi stessi e diciamoci che se usiamo la lavastoviglie è perché la riteniamo comoda e non perché vogliamo aiutare l’ambiente.

LAVAGGIO A MANO.

Acqua. Usando un orologio e un bicchiere graduato, ho misurato un flusso medio di acqua di 1,5 l/min. Ho lavato un coperto (due piatti, due posate e un bicchiere) con breve risciacquo iniziale, lavaggio con spugna insaponata (e acqua chiusa), risciacquo finale (chiudendo l’acqua ogni volta che mettevo le stoviglie nello scolapiatti). Tempo: 30 secondi, pari a 0,75 litri. Per 4 coperti, fanno 3 litri d’acqua. Aggiungiamo anche le pentole e le padelle e tanto per stare larghi, raddoppiamo questa cifra, quindi 6 litri.

Energia. L’acqua calda esce dal rubinetto a circa 45 °C (l’ho misurata con un termometro). Supponendo di lavare a questa temperatura, è un facile esercizio di calorimetria determinare che per scaldare 6 litri d’acqua da 10 °C (non credo che l’acqua sia più fredda di così) a 45 °C occorrono 210 kcal, pari a 0,24 kWh. Ipotizzando un rendimento dello scaldabagno del 60% , l’energia usata in ingresso è quindi pari a 0,4 KWh. Se si usasse acqua a 35 °C (ottenuta mescolando 1,7 l a 10°C con 4,3 l a 45°C) il consumo sarebbe invece pari a 0,29 kWh.

LAVASTOVIGLIE.

Acqua. Secondo le linee guida per l’ecolabel il consumo di acqua di una lavastoviglie risparmiosa  in classe A è pari a : 9,25 litri + 0,625 litri per ogni coperto. Per 4 coperti si tratta quindi di 12 litri. Ma una lavastoviglie in classe C potrebbe consumare anche il doppio!

Energia. Secondo l‘Ufficio Federale Svizzero per l’energia, una lavastoviglie in classe A consuma circa 1 KWh per ciclo di lavaggio; una di classe C ne consuma invece 1,5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,