Idee

Fiat, l’azienda del popolo

Evidentemente il popolo ama la Fiat, perché non stiamo sentendo dal competente Ministro ( nel senso preciso che , per legge, ha competenza sulle materie economiche e del lavoro….) analisi e battute critiche, o anche solo domande , quelle che un normale Ministro del Lavoro e dello sviluppo economico porrebbe. Alcuni miliardi  di investimenti annunciati sulle auto elettriche, decisamente nulla di innovativo rispetto alla concorrenza mondiale da anni attiva sul tema, senza dire esattamente cosa succede agli stabilimenti torinesi e italiani in genere che drammaticamente vedono finire adesso gli ammortizzatori sociali. La Magneti Marelli ceduta ad investitori esteri, non un plissé…

Chiaro che quando uno fa cioccolatini , è turco e mette a rischio vero solo una cinquantina di posti di lavoro, leggerete ben altra valanga di pagine giornalistiche e  dichiarazioni politiche. Anzi, se ne occupa Conte in persona. Il cioccolatino si sa è elitario.

Il Governo del cambiamento: si comporta verso i Potenti veri come tutti gli altri, ma in nome del Popolo. Anzi un po’ peggio. In passato perlomeno a Roma qualcuno fingeva di occuparsi della Fiat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati