Idee

Consigli per prevenire la diffusione di foto intime in Rete

  1. Evita sempre di farti videofilmare da qualcuno quando fai sesso. E’ una delle cose più intime e irripetibili della tua vita.
  2. Non farlo mai comunque se non ne sei convinta/o e un po’ preparata/o ad un uso distorto di questo video.
  3. Se sei minorenne ricordati che per la ripresa delle tue immagini e per la loro diffusione puoi essere incriminato per produzione e diffusione di materiale pedopornografico, anche se sei tu e sono le tue immagini.
  4. Se lo devi fare fallo sempre con apparati non in Rete, cioè non smartphone e tablet o videocamere collegate  a Pc connessi con la Rete.
  5. Se non puoi farne a meno cerca di travisare sempre il tuo volto.
  6. Se non riesci a farne a meno non condividere mai con nessuno nemmeno il tuo partner questo video perché non si può essere mai certi dell’uso che ne sarà fatto o che qualcuno non acceda abusivamente a l’ apparato del tuo partner.
  7. Se usi il tuo smartphone per questo chiudi sempre il tuo smartphone rendendo necessario per accedere l’uso delle tue impronte digitali, del tuo viso o  comunque di un Pin o una password che dovrai cambiare spesso e non comunicare a nessuno.
  8. Se Sei ricattato/a per questo non cedere mai ma rivolgiti subito alle forze dell’ordine: Carabinieri o Polizia Postale. Cadere nella trappola oltre a costarti caro potrebbe essere inutile per evitare la diffusione.
  9. Oltre a denunciare un fatto così spiacevole rivolgendoti ad un legale puoi chiedere personalmente e gratuitamente la loro rimozione alle piattaforme che ospitano video o foto tue, anche non di carattere intimo, senza il tuo consenso formale. Se non venisse fatto dalla piattaforma si può chiedere al giudice civile con procedura d’urgenza la loro rimozione e così al Garante della privacy.
  10. Ricordati che la tua libertà non ti esime dalla prudenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati