Gusto Una manager ai fornelli

Un delicato primo piatto autunnale a base di zucca

La crema di zucca con parmigiano chips è una proposta raffinata e insieme golosa per le fredde serate d'autunno a tavola

La crema di zucca con parmigiano chips è un delicato primo piatto autunnale che continua la serie delle mie ricette preferite, dedicate a questo ortaggio o frutto che dir si voglia! In questo caso ho utilizzato una zucca di tipo butternut, o violina per la sua forma a custodia di violino, che risulta particolarmente adatta alle creme.

Vi serviranno: 1kg di zucca a tocchetti, 3 scalogni, un rametto di timo, un cucchiaio da tavola colmo del mio dado vegetale granulare (o brodo vegetale in alternativa), 150 gr di panna da cucina (facoltativa) 100 gr di parmigiano grattugiato olio extra vergine d’oliva sale e pepe nero a piacere.

Pulite accuratamente la zucca fino ad ottenere la quantità desiderata di cubetti di dimensione medio piccola. Più piccoli saranno, più rapida la cottura! Per una dose abbondante per quattro persone ci vorrà circa 1kg di zucca pulita.

 

Tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolare in un tegame in olio extra vergine d’oliva. Aggiungete la zucca tagliata a dadini e saltatela per qualche minuto, sfumandola con del brodo vegetale, che per far prima io lo realizzo con acqua bollente ed un cucchiaio abbondante del mio dado vegetale granulare fatto in casa, semplicemente a base di verdure miste e sale. Allungate con il brodo fino a coprire tutta la zucca, ci vorranno circa 750gr di brodo. Aggiungete un paio di rametti di timo sgranati. Lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco vivo, possibilmente con coperchio, proseguendo poi per altri 15 minuti a pentola scoperta, finchè la zucca non si sarà sciolta ed addensata e l’acqua in eccesso sarà evaporata. Quando la consistenza vi sembrerà corretta, aggiustate di sale. A piacere aggiungete anche della panna (o del latte intero) per rendere la “crema più cremosa”!

Frullate con un mixer ad immersione direttamente nella pentola per raggiungere la finezza desiderata.

La preparazione dei parmigiano chips è semplicissima. Io utilizzo il forno a microonde (per far prima), ma si può usare anche una semplice padella antiaderente. Con un cucchiaino creare dei tondini di 3-4cm di diametro su un foglio di carta da forno appoggiato su di un piatto piano. Appiattire bene il parmigiano grattugiato. Scaldare al microonde per 30-40 sec a massima potenza fino a che non si vedrà il parmigiano sciogliersi e quasi friggere. Attenzione a non farlo bruciare! Spegnere e togliere il piatto dal microonde. Lasciar raffreddare un minuto o due e sollevare dalla carta da forno con una paletta. Seguite lo stesso procedimento per preparare le chips in una padella antiaderente. Appiattitele bene in modo che si scaldino in modo omogeneo.

Servire la crema di zucca con parmigiano chips ben calda, con un filo d’olio a crudo e del pepe nero grattugiato al momento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati