Gusto Una manager ai fornelli
spaghetti al cartoccio di pasta fillo una manager ai fornelli raffaella bisconti giallo zafferano

Innamorata del forno

Liberate la fantasia con gli spaghetti al pomodoro in un cartoccio di pasta fillo

Nelle mie ricette spesso uso il forno, ebbene sì lo confesso è proprio il mio elettrodomestico preferito! Ottimo alleato in cucina, ancor meglio se ventilato, il forno mi aiuta a preparare rapidamente pietanze gustose e coreografiche mentre in parallelo faccio altre cose.

Per dirla da Manager ai Fornelli: il forno è la mia risorsa tecnica più strategica perché migliora le sinergie in cucina.

Attenzione però, quando nelle ricette, anche nelle mie, trovate indicazioni sui parametri di cottura in forno vi suggerisco di diffidare. Tenete sempre a mente che ogni forno si comporta in modo differente ed è fondamentale conoscere molto bene il proprio per adattare i tempi e le temperature indicate. Io, per esempio, preferisco usare un forno ventilato, perché mi consente cotture più rapide ed un notevole risparmio energetico. Una regola che adotto sempre e che funziona per ricalcolare i parametri di cottura tra forno tradizionale e ventilato è quella di diminuire di 10 minuti e 10 gradi i tempi indicati. Se per esempio, una ricetta indica di usare il forno tradizionale per una cottura 30 minuti a 180 gradi, in un forno ventilato saranno sufficienti 20 minuti a 170 gradi.

Tra le ricette che ho postato nel Blog ne troverete parecchie con cotture al forno. Oggi ne ho scelta una molto semplice: banalissimi spaghetti al pomodoro in un cartoccio di pasta fillo, pronti in pochi minuti e molto coreografici. Naturalmente potrete utilizzare questa tecnica di base anche per una cena più ricercata, sostituendo gli spaghetti con delle linguine e magari preparando come condimento un ragù di pesce. Leggi qui la ricetta

Insomma basta usare il forno liberando la fantasia ed il successo in tavola è assicurato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,