Allappante Gusto

I cuochi dell’Alto Piemonte a Milano

Sarà presentata oggi la nuova Guida Euro Toques. Presenti alla giornata anche due cuochi della provincia di Verbania

Ci saranno anche Marco Sacco del Piccolo Lago di Verbania (ma sul lago di Mergozzo) e William Vicini de La Meridiana di Domodossola alla presentazione della Guida 2019 di Euro Toques, associazione internazionale di cuochi.

La giornata è quella di oggi, domenica prossima, 3 marzo, e il luogo scelto è l’Excelsior Hotel Gallia di Milano, a due passi dalla Stazione Centrale: lì ci sarà la presentazione ufficiale della nuova edizione della Guida Euro-Toques.

L’evento inizierà alle 18.30 con la presentazione della Guida 2019 a cui seguirà una tavola rotonda durante la quale verranno affrontati temi di stringente attualità, tra cui il ruolo dei cuochi e dei ristoratori come promoter del turismo enogastronomico. A seguire aperitivo a cura di Enrico Derflingher, presidente Euro-Toques, e Gianni Tarabini del Ristorante La Preséf.

 

 

 

A conclusione dell’evento la cena di gala che vedrà protagonisti i piatti di chef pluristellati membri dell’associazione: Chicco e Bobo Cerea del ristorante Da Vittorio, Alfio Ghezzi di Locanda Margon, Giuseppe Mancino del Ristorante Il Piccolo Principe, Marco Sacco del Piccolo Lago, per il dessert Franco Aliberti del Ristorante Tre Cristi. Con loro collaboreranno in cucina diversi cuochi Euro-Toques, fra cui William Vicini.

Saranno numerosi i membri dell’associazione presenti, a sostegno di una realtà che sta crescendo esponenzialmente anno dopo anno. Basti pensare che nella Guida 2019 sono presenti in totale 242 associati, di cui 22 donne, rispetto ai 211 dell’edizione precedente. La regione con il maggior numero di soci è la Lombardia, seguita da Sicilia, Toscana ed Emilia Romagna. 93 le new entry: tra queste anche i resident chef dell’Excelsior Hotel Gallia, che ospiterà la serata, Antonio e Vincenzo Lebano.

 

[Nella foto in evidenza William Vicini è il primo in basso a sinistra]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati