Gusto

Cannavacciuolo è il cuoco più popolare d’Italia

È largamente in testa alla classifica del contest on line promosso da "Italia a tavola"

La vicenda delle presunte irregolarità riscontrate dai Nas nel suo Bistrot a Torino non sembra avere scalfito la popolarità di Antonino Cannavacciuolo: il cuoco bistellato di origine partenopea che i novaresi hanno ormai adottato occupa infatti la prima posizione, con un distacco di oltre 3mila voti, nel sondaggio online di ‘Italiaatavola’ a circa due settimane dal via.

Restano ancora più di 6 settimane per votare, la chiusura del sondaggio avverrà infatti l’11 febbraio 2018. Al momento si sono espressi oltre 78mila votanti, che hanno scelto i propri preferiti all’interno delle 7 categorie: Cuochi, Pizzaioli, Pasticceri, Maitre-Sommelier-Manager d’hotel, Barman, Opinion leader e la categoria speciale dei “Campioni” istituita eccezionalmente in occasione di questa decima edizione del sondaggio per rimettere in gioco tutti i vincitori delle passate edizioni.

A seguire, nella classifica degli chef, dopo Cannavacciuolo, Rocco Pozzulo, Bruno Barbieri e Massimo Bottura, distanziati tra loro da poche decine di voti. Nella categoria Pizzaioli è in netto vantaggio il vincitore del contest #pizzaUnesco di quest’anno, Giuseppe Vitiello, che attualmente ha un distacco di oltre 2mila preferenze da Gino Sorbillo. Tra i pasticceri invece c’è quasi un testa a testa per la prima posizione tra Damiano Carrara, divenuto popolare grazie all’ultima edizione del talent Bake Off Italia, e Iginio Massari, colonna portante della pasticceria tricolore e fondatore dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI). Meno differenze di voti nella categoria Maitre, Sommelier e Manager d’hotel, che vede nelle prime posizioni Luca Vissani, Massimo Rossi e Catia Uliassi. Anche nella categoria dei Barman non è ancora emerso un candidato su tutti, con Ilaria Fondi che comunque guida la classifica seguita da Marcello Pelucchi e Debora Cicero. Combattuta la situazione nella categoria Opinion leader, con un testa a testa fra il conduttore di “Linea Verde” Patrizio Roversi e il vincitore della scorsa edizione di “MasterChef Italia” Valerio Braschi. Infine, nella categoria speciale dei Campioni guidano la classifica il pasticcere Ernst Knam, il cuoco e volto televisivo Chef Rubio e il barman mixologist Danny Del Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati