Qui UPO

“Rosatellum”, questo sconosciuto.

In università un incontro per capire fino in fondo i meccanismi della nuova legge elettorale

Alzi la mano chi ha capito fino in fondo i meccanismi della nuova legge elettorale. Probabilmente non molti. A venire in soccorso di chi per vari motivi è interessato ad approfondire il contenuto della Legge n. 165 del 3 novembre 2017 (il cosiddetto Rosatellum) o più semplicemente degli elettori preoccupati di non sbagliare il 4 marzo in cabina elettorale, arriva l’Università del Piemonte Orientale

Infatti martedì prossimo 13 febbraio, presso il Complesso Universitario “Perrone” a Novara  il Dipartimento di Studi per l’economia e l’impresa dell’Università del Piemonte Orientale organizza l’incontro “L’Italia al voto. Tutto sulla nuova legge elettorale”. Introdotto dalla professoressa Eliana Baici, direttore del DiSEI,  Massimo Cavino (nella foto), professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico presso lo stesso Dipartimento. Cavino affronterà gli aspetti principali del nuovo sistema elettorale, spiegando le modalità di esercizio del voto, la struttura di collegi e circoscrizioni e la composizione delle liste; darà spazio, infine, a eventuali richieste di approfondimento da parte del pubblico presente.

Appuntamento martedì aula CS03, dalle ore 17.30 alle ore 19.00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,