Giovani Scuola

Tirocini all’estero per 28 diplomati e laureati

C'è tempo fino al 14 febbraio per candidarsi alle borse di studio «Move to Europe», promosse da Omar, Comune di Novara e Camera di Commercio: «Un'opportunità professionalizzante e un'esperienza di vita»

Un tirocinio all’estero di sei mesi, completamente spesato, rivolto a 28 neo diplomati e neo laureati. C’è tempo fino al 14 febbraio per candidarsi. Ecco come fare.
Il progetto Move to Europe, frutto di una collaborazione fra Iti Omar, Camera di commercio e Comune di Novara, è rivolto a ragazzi fra 18 e 29 anni diplomati entro gli ultimi 12 mesi e disoccupati. Il tirocinio con soggiorno all’estero durerà da marzo a settembre ed è rivolto a ragazzi in possesso di titoli di studio nei seguenti settori: amministrazione, finanza e marketing, professioni tecniche (meccanica, elettronica, elettrotecnica e chimica). Le destinazioni previste sono: Cork per l’Irlanda, Lipsia per la Germania e Granada per la Spagna. Al termine del percorso è previsto il rilascio di una certificazione e di una lettera di referenze da parte dell’azienda ospitante.
Il progetto è finanziato dalla Regione Piemonte, tramite un fondo sociale dìche ammonta complessivamente a 230.000 euro. Per i vincitori delle 28 borse di studio è prevista la copertura su vitto e alloggio e viaggio. La modulistica per candidarsi è disponibile sul sito Move to Europe
Ulteriori informazioni possono essere richieste allo Sportello lavoro dell’Omar o all’Informagiovani del Comune di Novara o allo sportello Eurodesk della Provincia del Vco, anche ai seguenti recapiti: 0321.670611 o serviziallavoro@itiomar.it
«E’ una grande opportunità di inserimento professionale, in cui sarà anche possibile condurre un’interessante esperienza di vita. Speriamo di ricevere molte richieste, nonostante i tempi ristretti, per poi attivare le selezioni», commentano i promotori del progetto. Alla presentazione sono intervenuti i dirigenti scolastici dell’Omar Franco Ticozzi e del Mossotti Rossella Fossati, i referenti dello sportello lavoro dell’Omar Alessandro Zanoni e Francesca Bellomo, il consigliere comunale alle Politiche giovanili Edoardo Brustia e il segretario generale della Camera di commercio Cristina D’Ercole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,