Giovani Scuola

I pensieri dei bambini sui bus di Novara

Il 3 aprile gli alunni delle scuole primarie esporranno al Broletto i loro pensieri di pace, mentre altri saranno appesi sugli autobus

I pensieri dei bambini sui bus di Novara È l’iniziativa organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio, patrocinata dal comune di Novara e rivolta alle scuole primarie della città.

«Un progetto – ha spiegato l’assessore all’istruzione, Valentina Graziosi – che avevamo già sperimentato per Natale e che piaciuto molto».

Mercoledì 3 aprile, infatti, gli alunni delle scuole che partecipano arriveranno al Broletto dove, nel sottoportico dell’Arengo, appenderanno i loro pensieri di pace sulle griglie, mentre altri saranno consegnati a Sun che li appenderà sugli autobus dal 30 marzo al 7 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,