Famiglia

Dialogo con i genitori al Centro per le famiglie del comune di Novara

Comincia domani il ciclo di incontri “Alleanza scuola famiglia: dialoghi per crescere insieme”. Sabato 13 open day dello spazio gioco Il Melograno

Primo incontro del ciclo “Alleanza scuola famiglia: dialoghi per crescere insieme” promosso dal Centro per le famiglie del comune di Novara e rivolto ai genitori con bambini dai 6 agli 11 anni. L’appuntamento è per domani, venerdì 12 ottobre, alle 20.45 all’Istituto “Maria Ausiliatrice (via Battistini, 22) e verterà sul tema “Compagni di viaggio: collaborare ed educare insieme tra scuola e famiglia”.

Il secondo appuntamento è per il 26 ottobre sempre alle 20.45 al Centro per le Famiglie (via della Riotta, 19/d), per parlare di “Tempo per crescere, tempo per imparare! – Bambini e adulti al passo con le tecnologie di oggi”.

Sabato 13, invece, alle 16, open day dello spazio gioco “Il Melograno” del Centro per le famiglie del Comune in via della Riotta 19/d. Per il pomeriggio, aperto ai bambini e alle famiglie con ingresso gratuito, sono stati organizzati diversi momenti: “Danzarmonia: corpo ed emozioni” con l’associazione Oltre le quinte, “Filastrocche insieme…” con la Scuola di musica “Dedalo”, “L’autunno lo dipingo io!” con gli operatori coinvolti nell’iniziativa “Porte aperte”, progetto dell’assessorato all’Istruzione ed Educazione, selezionato e finanziato per 728.065,60 euro da “Con i Bambini Impresa sociale”, (organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione con il Sud nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile).

Saranno presenti, a disposizione delle famiglie, una neuropsicomotricista, una psicologa e una logopedista delle associazioni OrientaMente e della cooperativa L’albero a colori, partners del progetto “Porte aperte”. Sono previsti una merenda e un aperitivo per i partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.