Economia

Versace a stelle e strisce. Attesa nella sede novarese del gruppo

La casa di moda sta definendo i dettagli del passaggio allo stilista americano Michael Kors. Dallo stabilimento di via Belletti al momento ancora nessuna dichiarazione ufficiale

Versace, uno dei più importanti marchi di moda italiani, diventerà quasi certamente a stelle e strisce. Il nuovo proprietario sarà Michael Kors, la maison dello stilista americano.

Secondo le agenzie di stampa l’accordo tra le due società è ormai cosa fatta: i vertici sono riuniti e il comunicato ufficiale sarà diffuso al più tardi domani.

La notizia, ovviamente, è rimbalzata anche nella sede novarese del gruppo in via Belletti. Per il momento non ci sono dichiarazioni  ma il clima è descritto come sereno.

La notizia del passaggio di proprietà della “griffe” italiana era da giorni in circolazione nel mondo della finanza e dell’alta moda.

Attualmente la casa di moda è controllata all’80% dagli eredi di Gianni Versace – che la fondò nel 1978  – e per il restante 20% dal fondo Usa Blackstone. Al momento della cessione delle quote al fondo statunitense – avvenuta nel 2014 – la casa di moda italiana era stata valutata circa1 miliardo di dollari. Ora, il valore potrebbe essere salito intorno ai due miliardi. Secondo le ultime indiscrezioni, l’acquisto delle quote da parte del gruppo Kors dovrebbe coincidere con un’uscita del fondo Blackstone. Sia Donatella Versace, sorella di Gianni e attuale vicepresidente, che la figlia Allegra dovrebbero mantenere una parte del pacchetto azionario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati