Economia

Un week end all’insegna dell’artigianato di eccellenza

In Sala Borsa la "Vetrina" organizzata dalla Camera di Commercio in collaborazione con le associazioni di categoria Cna e Confartigianato

Un weekend all’insegna del gusto e della qualità del “fatto a mano”: questo il programma della “Vetrina dell’Eccellenza Artigiana”, iniziativa dedicata alle migliori produzioni artistiche e tipiche di qualità riconosciute con il prestigioso marchio “Piemonte Eccellenza Artigiana”. Ad organizzarla è la Camera di Commercio di Novara, in collaborazione con Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, CNA Piemonte Nord e con il patrocinio del Comune di Novara.

L’apertura ufficiale dell’evento è prevista sabato 24 novembre alle ore 10. La mostra mercato, ad ingresso libero, sarà aperta al pubblico fino alle ore 20 di sabato e dalle ore 10 alle 19 di domenica 25 novembre, presso la Sala Borsa in Piazza Martiri a Novara.

«Continuità e partecipazione dicono molto del valore e del successo di un evento» commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio di Novara. «Quest’anno siamo giunti alla dodicesima edizione della Vetrina, a conferma dell’apprezzamento che l’iniziativa ha saputo raccogliere sia da parte degli espositori che dei visitatori. Un traguardo accompagnato da alcuni elementi di novità: alla manifestazione saranno infatti presenti anche i produttori dei vini premiati in occasione del Concorso enologico “Calice d’Oro dell’Alto Piemonte” 2018, grazie alla collaborazione con il Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte. Un’occasione in più – sottolinea Comoli – per conoscere le produzioni eccellenti che fanno parte del nostro territorio e l’importante lavoro svolto dagli imprenditori che le realizzano».

Una quarantina le aziende artigiane espositrici, provenienti principalmente dal Novarese, ma anche dalle altre province dell’Alto Piemonte, che presenteranno i prodotti di pregio dei diversi settori di lavorazione, dall’alimentare alla ceramica, dal vetro al legno, senza dimenticare la tessitura, l’abbigliamento, i metalli e le altre attività artistiche e tipiche.

Nel corso della manifestazione sono in programma degustazioni guidate dall’Associazione Italiana Sommelier: si comincerà sabato 24 con il doppio appuntamento alle ore 17.30 e 18.30 dal titolo “Il vino. Non solo edonismo: le origini della vite” (conduce Guido Invernizzi). Domenica 25, alle ore 17.00 e 18.00, si degusterà e parlerà invece di “Alto Piemonte. Un unico territorio con diversi terroirs” (conduce Otello Facchini).

«Ormai da alcuni anni la Vetrina dell’Eccellenza vede la presenza di imprese provenienti da tutto il Piemonte – sottolinea  Donato Telesca, presidente di CNA Piemonte Nord  – Questo rappresenta ancora di più una grossa opportunità per i novaresi, e non solo, di fare acquisti di qualità in occasione del Natale e di vedere dal vivo tecniche di lavorazione legate a mestieri antichi e tradizionali del nostro territorio regionale».

Michele Giovanardi, presidente di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, aggiunge: «Gli artigiani sono una parte importante delle nostre comunità e del nostro stare insieme: creare occasioni di incontro è un modo efficace per riaffermare la nostra identità e la nostra cultura».

L’ingresso è gratuito, mentre per le degustazioni di vino è prevista una quota pari a 10 euro e la prenotazione, da effettuarsi tramite e-mail all’indirizzo [email protected] oppure direttamente al desk di accoglienza della manifestazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati