Economia

Nastri all’assemblea nazionale di Confartigianato

Il senatore di Fratelli d'Italia ospite dei vertici novaresi dell'associazione imprenditoriale

«Ho partecipato con vivo interesse all’annuale assemblea di Confartigianato perché mi sono ritrovato in molte delle parole del presidente Giorgio Merletti»: così il senatore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri, commenta quanto emerso dall’assise di Roma, cui ha partecipato insieme ai vertici di Confartigianato Imprese Novara e Vco (nella foto, Nastri con il presidente Michele Giovanardi, il direttore Amleto Impaloni e Giorgia Meloni, leader di Fdi).

«Molti dei temi sollevati – aggiunge Nastri – erano nei programmi di Fratelli d’Italia, che ha sempre ritenuto gli artigiani e le piccole imprese il vero motore del Paese, una ricchezza che va tutelata e aiutata soprattutto nei momenti di gravi crisi come quello che abbiamo attraversato e stiamo ancora attraversando: stiamo parlando un milione e 300 mila unità produttive che portano nel mondo il meglio del Made in Italy».

«Artigiani e piccoli imprenditori non vanno lasciati soli – conclude Nastri – Per quel che  mi compete, farà da pungolo al nuovo governo perché queste istanze trovino i debiti riscontri».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati