Economia, Impresa & Lavoro

Una festa “fuori dagli schemi” per i 50 anni di Cna

Una rassegna di "corti" all'interno del NovaraCinefestival e un cd di canzoni sul lavoro

Cinquant’anni di artigianato e piccola impresa festeggiati con cinema e musica. Per il proprio mezzo secolo di vita CNA ha scelto uno stile inconsueto e fuori dagli schemi: non un evento autoreferenziale ma una serie di iniziative che raccontano una apertura al territorio, come hanno sottolineato parlando con i giornalisti il presidente Donato Telesca e il direttore Elio Medina. La proposta (elaborata insieme agli “artigiani della parola e della musica” capitanti da Gianni Lucini) comprende una rassegna di cortometraggi all’interno del Novaracinefestival e un CD curato da Michele Anelli dedicato alle canzoni che parlano del “lavoro libero”.
Un modo – ha ribadito Medina – per guardare al cinquantesimo pensando al futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati