Economia, Impresa & Lavoro

Anche da Novara alla manifestazione per il lavoro pubblico

Il presidente della Regione Sergio Chiamparino ha sottoscritto un impegno per una accelerazione della chiusura del contratto della Sanità e degli Enti Locali

Anche da Novara questa mattina è partita una delegazione della FP Cgil che ha aderito alla mobilitazione che si è svolta in contemporanea in tutta il Paese per sollecitare la chiusura dei contratti nel settore della sanità e degli enti locali.  Davanti alla sede della Regione Piemonte in piazza Castello i rappresentanti dei lavoratori hanno chiesto una rapida definizione del contenzioso aperto, in coerenza con il preaccordo firmato il 30 novembre.

Un delegazione sindacale è stata ricevuta dal presidente della Regione Sergio Chiamparino, che ha sottoscritto un documento di impegno per accelerare la conclusione della procedura di firma del contratto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati