Culture Pagine

“Una Topolino amaranto” torna alla Negroni per una raccolta fondi

I Giovedì letterari della biblioteca inaugurano il mese di aprile con uno dei libri più noti di Dante Graziosi

“Una Topolino amaranto”, auto simbolo della provincia d’un tempo, è il titolo di un celebre libro Dante Graziosi che torna in nuova edizione di Interlinea per sostenere la raccolta fondi a favore dell’archivio dedicato al partigiano, veterinario, parlamentare e scrittore della memoria della civiltà contadina, la cosiddetta Terra degli aironi.

Ed è è proprio con Dante Graziosi che la Biblioteca Negroni inizia il ciclo di incontri dei Giovedì Letterari del mese di aprile. Giovedì 4 alle 18 aprirà l’appuntamento Ezio Leonardi con un ricordo, reading di Ezio Ferraris, con saluti del figlio dello scrittore, Diego Graziosi, del promotore dell’archivio Roberto Cicala del Centro Novarese di Studi Letterari, con interventi di Cesare Ponti e Gianluca Vacchini della Fondazione Comunità Novarese che sostiene la campagna di crowdfunding.

Giovedì 11 aprile alle 18 “Books in the USA: dal libro al film” a cura di Federica Rossi su “Un giorno questo dolore ti sarà utile” di Peter Cameron, con spezzoni dell’adattamento cinematografico.

Libroforum a cura di Maria Adele Garavaglia giovedì 18 aprile alle 16 su “Leone Ossola. Il vescovo della liberazione” con don Mario Perotti e la presentazione di Gianfranco Paracchini. Si chiude nella stessa giornata, alle 18, con gli sconfinamenti tra storia e letteratura a cura di Anna Cardano su “Hotel Silence” di Audur Ava Ólafsdóttir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,