Culture Pagine

Maurizio De Giovanni ospite al Circolo dei Lettori

L'autore napoletano incontrerà il pubblico domani al Broletto con il suo ultimo libro "Le parole di Sara"

Sara è una donna che, in seguito a un grave lutto, si è ritirata dal lavoro in polizia, non si tinge i capelli, non si trucca, usa scarpe basse. Oltre alla ricercata invisibilità, Sara ha un altro potere: quello di leggere le labbra, per cui può a distanza ricostruire i dialoghi tra sconosciuti.

Sara è la protagonista del romanzo dello scorso anno di Maurizio De Giovanni “Sara al tramonto” che ha visto il suo seguito quest’anno con “Le parole di Sara”.

L’autore sarà ospite domani, lunedì 25 marzo, alle 18 al Circolo dei Lettori in un incontro in programma all’Arengo del Broletto.

Maurizio De Giovanni è l’autore napoletano della fortunata serie di romanzi con protagonista il commissario Ricciardi, ambientata negli anni Trenta, su cui è incentrato un ciclo di romanzi, tutti pubblicati da Einaudi, che comprende: Il senso del dolore (2007), La condanna del sangue(2008), Il posto di ognuno (2009), Il giorno dei morti (2010), Per mano mia (Einaudi, 2011), Vipera (2012), Anime di vetro (2015) Serenata senza nome (2016) e Rondini d’inverno (2017).

Con I bastardi di Pizzofalcone (Einaudi 2013) ha inaugurato un nuovo ciclo contemporaneo, divenuto una serie tv, continuato con Buio per i Bastardi di Pizzofalcone (2013), Gelo per i bastardi di Pizzofalcone (2014), Cuccioli per i bastardi di Pizzofalcone (2015), Pane per i bastardi di Pizzofalcone(2016), Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone (2017).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,