Culture La Voce del Circolo Scuola

Binario 9 e 3/4, il progetto italo svizzero per le scuole medie

Domani al Circolo dei lettori sarà presentata l'attività di innovazione didattica, orientamento e partecipazione culturale cofinanziato da Unione Europea, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, Stato Italiano, Confederazione Elvetica e Cantoni, nell'ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera

Binario 9 e 3/4, il progetto italo svizzero per le scuole medie. Un percorso di innovazione didattica, orientamento e partecipazione culturale cofinanziato da Unione Europea, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, Stato Italiano, Confederazione Elvetica e Cantoni, nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera che ha lo scopo di promuovere il successo formativo degli studenti immigrati o che vivono condizioni di svantaggio.

Nell’autunno di quest’anno, nelle scuole secondarie di primo grado novaresi e grigionesi, partirà un programma di attività basato sulla creatività e la narrazione per accompagnare gli studenti alla scoperta di passioni, sogni, risorse interne ed esterne utili ad affrontare le sfide della formazione e della crescita.

L’attività della giornata sarà suddivisa in due momenti: dalle 11 alle 13 si terrà la conferenza di presentazione del progetto. Sarà l’occasione per presentare i partner italiani e svizzeri, le principali attività previste e i risultati da raggiungere con gli studenti e con gli adulti che li sostengono. Alla presentazione interverranno Maurizia Rebola, direttore della Fondazione Circolo dei lettori; il sindaco Alessandro Canelli; Alessandro Varallo, di Orientamento e Analisi fabbisogni Consorzio Scuola Comunità Impresa; Maria Chiara Pizzorno, direttore scientifico Next Level; Piero Bestagini, coordinatore della Comunità di Sant’Egidio Piemonte – Onlus; Oscar Eckhardt, senior researcher Alta Scuola Pedagogica dei Grigioni; Paolo Balzardi, project officer Autorità di Gestione Programma di Cooperazione Italia Svizzera.

 

 

Dalle 14 alle 16 prenderà il via un percorso di co-progettazione e formazione per l’innovazione della didattica dell’italiano e della matematica per studenti delle scuole secondarie di primo grado. Si svolgeranno due workshop in parallelo: uno dedicato all’italiano e condotto dallo scrittore Giuseppe Catozzella e uno dedicato alla matematica condotto dal Consorzio Scuola Comunità Impresa.

Entrambi i laboratori sono gratuiti e aperti a tutti coloro che si occupano della formazione degli studenti in contesti scolastici ed extra-scolastici e sono appassionati al confronto e all’innovazione. Sarà il primo di una serie di appuntamenti dedicati allo sviluppo delle proposte presentate durante il laboratorio. È necessaria la prenotazione inviando una mail a progetti.speciali@circololettori.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,