Cronaca Taccuino del cronista

Trecate, controlli antidroga: fermato 23enne con 7 dosi di marijuana

Si tratta di un nigeriana che è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio e poi sottoposto a fermo per completare le pratiche di espulsione dall’Italia

E’ stato fermato durante un controllo nella zona della stazione di Trecate dagli agenti della polizia locale dopo che Baldo, il cane antidroga, lo aveva “puntato”: il giovane, 23 anni, di nazionalità nigeriana, poi rivelatosi essere clandestino, addosso, nascoste tra i vestiti, aveva 7 dosi di marijuana pronte per essere vendute.

Accompagnato nella caserma della Polizia locale è stato sottoposto ad ulteriori controlli dai quali è emerso che sul suo capo pendeva anche un ordine di allontanamento dal territorio nazionale emesso dal Questore di Taranto; ordine al quale non aveva ottemperato. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio e poi sottoposto a fermo per completare le pratiche di espulsione dall’Italia.

  1. Avatar
    maria grazia

    evviva, altro clandestino spacciatori, i soloni della sinistra buonista non vedono e non sentono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,