Cronaca Taccuino del cronista
Camion si ribalta

Tentano il suicidio in autostrada: coppia salvata dalla polizia

Tragedia sfiorata, la sera di Pasqua, sulla A26: una pattuglia della polstrada di Romagnano Sesia li ha trovati in auto feriti e in stato confusionale

Cercano di suicidarsi in un’area di sosta della A26, ma la polizia stradale li trova in tempo e li salva. Tragedia sfiorata, la sera di Pasqua, nel tratto novarese della Voltri-Sempione. Un uomo di 45 anni e una donna di 47, entrambi residenti nel Vco, erano saliti in macchina e avevano scelto di farla finita. E avrebbero probabilmente raggiunto il loro scopo se, quella sera, una pattuglia della polstrada di Romagnano Sesia non fosse passata di lì per un normale controllo; attività che era anche stata intensificata in quei giorni di festa, visto l’aumento di mezzi in movimento. Gli agenti di pattuglia sono stati insospettiti da quell’auto, posteggiata in un punto piuttosto defilato di quell’area di sosta particolarmente vasta. I poliziotti si sono avvicinati con cautela: all’interno dell’abitacolo hanno trovato l’uomo e la donna in stato confusionale e con delle ferite sanguinanti alle braccia. Immediato l’allarme al 118. I due sono stati portati all’ospedale di Vercelli, dove sono poi stati dichiarati fuori pericolo. Da quanto è emerso, avevano anche ingerito dei tranquillanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,