Cronaca Taccuino del cronista
lascia londra

Tenta una rapina sotto effetto di droghe ma viene bloccato dai carabinieri

È successo sabato sera in via XXIV Maggio ad Arona. Protagonista un 23enne di nazionalità marocchina che ha tentato di sottrarre le chiavi dell'auto a una ragazza

Tenta una rapina, probabilmente mentre è sotto l’effetto di stupefacenti, ma viene bloccato dai carabinieri. Protagonista del movimentato episodio accaduto poco dopo le 19.30 di sabato in via XXIV Maggio ad Arona, un 23enne di nazionalità marocchina, senza fissa dimora e con qualche precedente alle spalle.

Tutto è accaduto in un attimo: il ragazzo si è avvicinato a un’auto parcheggiata, a bordo della quale vi erano quattro ragazze; è riuscito a salire e prima ha iniziato a minacciare verbalmente colei che era guida poi dalle parole è passato alle vie di fatto cercando di colpirla con pugni, il tutto per cercare di sottrarle le chiavi dell’auto. La ragazza non solo è riuscita a parare e schivare i colpi ma, approfittando della concitazione del momento, è anche riuscita a chiamare il 112.

I carabinieri del nucleo radiomobile sono intervenuti nel giro di pochi istanti sorprendendo il ragazzo ancora a bordo dell’auto. Per lui è scattato l’arresto per l’ipotesi di reato di tentata rapina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,