Cronaca Taccuino del cronista

Si introducono di notte nella piscina di via Solferino, denunciate quattro ragazze

Due di loro sono minorenni. Agli agenti di Polizia locale intervenuti sul posto hanno riferito di volersi fare un bagno notturno

Si introducono di notte nella piscina di via Solferino, denunciate quattro ragazze. È successo lo scorso fine settimana quando, intorno a mezzanotte, un cittadino che aveva notato la presenza di intrusi all’interno della struttura aveva subito chiamato la Polizia locale.

 

 

La pattuglia del pronto intervento, giunta sul posto, dopo aver verificato che l’edificio fosse chiuso, si è accorta che quattro giovani stavano scavalcando il muro di recinzione sul lato di via Cotta.

Dopo averle fermate, gli agenti hanno accertato che si trattava di quattro ragazze novaresi, due delle quali minorenni: sono state denunciate alla Procura ordinaria e a quella dei minori di Torino per aver arbitrariamente invaso un pubblico edificio.

Agli agenti hanno riferito di volersi fare un bagno notturno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,