Cronaca Taccuino del cronista

Serie di incidenti: ferito anche un bimbo di 2 anni, grave un 26enne

Il primo è rimasto ferito, con altre due donne, in uno scontro in tangenziale a Novara. A Momo due fratelli sono usciti di strada: il maggiore è in prognosi riservata

Serie di incidenti nella giornata di ieri, fra Novara e provincia. Tre persone sono rimaste ferite in uno scontro in tangenziale, nei pressi della rotonda del Cim. Fra loro anche un bimbo di due anni. Ma il più grave è avvenuto attorno a mezzanotte, ad Agnellengo di Momo (nella foto) : un’auto è finita fuori strada, ribaltandosi in un campo; a bordo c’erano due fratelli di Fara , di 24 e 26 anni. Il maggiore, M.C., è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Novara. Il più piccolo, A.C. che era alla guida ha riportato ferite di media gravità. Sul posto, oltre al 118, anche gli agenti della polizia stradale e i vigili del fuoco, che hanno illuminato l’area per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso.
Lo scontro in tangenziale a Novara, invece, avvenuto poco dopo le 19, ha visto coinvolte una Volkaswagen Golf e una Polo. Ad avere la peggio sono stati gli occupanti del secondo mezzo: un bimbo di due anni e due donne di 39 anni, tutti residenti a Novara.
Tanta paura, ma solo danni, infine, per un altro automobilista di Gozzano: ieri sera ha investito un ungulato che stava attraversando la Sp33, senza riportare ferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati